Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina
Questo articolo è stato letto 7045 volte
Pubblicato il: 21/03/2017    Segnala pagina su Facebook Segnala

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (SUAP) TELEMATICO

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA’ PRODUTTIVE (SUAP) TELEMATICO


Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, istituito nell'ambito di un processo di semplificazione delle procedure amministrative con l'obiettivo di ridurre il carico burocratico che grava sul settore privato e sulle imprese entro il quale si è inserito il D.Lgs. 112/98 e il successivo DPR 447/98 (modificato ed integrato dal DPR 440/00), è stato sottoposto in data 7 settembre 2010 a riforma disciplinata dal DPR n. 160/2010 con il quale, in risposta a quanto previsto dalla Legge 133/2008, viene adottato il "Regolamento per il riordino e la semplificazione dello Sportello Unico nel rispetto di quanto previsto dagli articoli 19, comma 1, e 20, comma 4, della legge n. 241 del 1990.

A livello regionale è importante evidenziare che già la LR 1/2007, procedendo in un'ottica volta alla semplificazione, recepisce quanto disposto dal DPR 447/98 e s.m.i. e introduce, all'art. 5 comma 1, la sostituzione dei procedimenti amministrativi relativi all'avvio, svolgimento, trasformazione e cessazione di attività economiche, nonché per l'istallazione, attivazione, esercizio e sicurezza di impianti e agibilità degli edifici funzionali alle attività economiche, con una dichiarazione resa sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione o dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, dal proprietario dell'immobile o avente titolo, ovvero dal legale rappresentante dell'impresa che attesti la conformità o la regolarità degli interventi o delle attività.


Le funzioni svolte dallo Sportello Unico per le Attività Produttive

Il DPR 160/2010 all'art. 2 comma 1 individua lo Sportello Unico per le Attività Produttive quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonchè cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59.

Nello specifico lo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Parabiago si occupa di:

  • Attività edilizia (S.C.I.A., Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata ai sensi del art. 6 del DPR 380/2001 come modificato dall'art. 5 della L 73/2010, Permesso di Costruire, Cambi di destinazione d'uso, Permesso in sanatoria, Richiesta di Sanatoria ai sensi dell'art. 37 c. 4 del DPR 380/01, Comunicazione di Fine Lavori e Collaudo) e la Segnalazione Certificata di Agibilità (ove prevista) relativa ad edifici funzionali alle attività economiche;
  • Attività di agenzia funebre;
  • Attività di distributore carburante ad uso pubblico o privato;
  • Dichiarazione di conformità da Agenzia per le Imprese;
  • Domanda di Autorizzazione per esercizi di somministrazione alimenti e bevande presso i pubblici esercizi;
  • Comunicazione trasferimento sede attività di somministrazione di alimenti e bevande;
  • Domanda di occupazione suolo pubblico permanente inerente le attività di competenza del SUAP;
  • Autorizzazione per l'istallazione di insegne, impianti pubblicitari, vetrofanie, targhe pubblicitarie;
  • Commercio in forma itinerante;
  • Avvio/Modifica/Cessazione di attività commerciali, artigianali e produttive (Modulistica regionale S.C.I.A.);
  • Autorizzazione per lo svolgimento di attività di pubblico spettacolo e trattenimento ai sensi delle disposizioni del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (T.U.L.P.S.) a seguito di preventiva verifica, da parte della Commissione Comunale di Vigilanza, delle condizioni di solidità, sicurezza e di igiene dei locali e/o impianti installati;
  • Istanze di accesso agli atti formale ed informale per pratiche relative ad attività produttive;
  • Installazione di impianti di telecomunicazione (Autorizzazione - SCIA - Comunicazione);
  • Autorizzazione per Apertura di medie strutture di vendita;
  • Autorizzazione Unica Ambientale ai sensi dell'art. 3 DPR 59/2013;
  • Comunicazione/Autorizzazione a carattere generale;
  • Richiesta di parere preventivo;
  • Richiesta passo carraio per l'accesso ad immobili destinati ad attività economiche;
  • Concessione installazione tende parasole;
  • Attività di noleggio con conducente, senza conducente e taxi;
  • Gestione di fiere e mercati cittadini;
  • Progetti per insediamento di attività economiche comportanti la variazione urbanistica mediante il procedimento "Conferenza dei Servizi" (art. 8 Capo IV DPR 160/2010);
  • Esecuzione istruttoria per la realizzazione di Piani Attuativi.

Assessore:  Sindaco Arch. Raffaele Cucchi
Responsabile:
Geom. Adriano Giorgio Loda
Indirizzo:
Via Ovidio, 17
Tel:
0331/493006
Fax:
0331/554679
Email:
sportello.unico@comune.parabiago.mi.it - PEC: suap@cert.comune.parabiago.mi.it
Orari:

Lunedì 09:00 alle 12:15 e dalle 16:45 alle 18:15
Mercoledì dalle 11:00 alle 13:30
Venerdì dalle 09:00 alle 12:15

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive in modalità telematica

Il Decreto del Presidente della Repubblica 160/2010 all'art. 2 comma 2 e 3 dispone inoltre che le istanze concernenti le attività di cui all'art. 1 comma 1 del DPR ed i relativi elaborati tecnici e allegati sono presentati esclusivamente in modalità telematica al SUAP competente per il territorio in cui si svolge l'attività o è situato l'impianto, prevedendo inoltre la competenza dello stesso in merito all'inoltro in via telematica della documentazione alle altre amministrazioni che intervengono nel procedimento.

Al fine di recepire quanto sopra descritto lo Sportello Unico del Comune di Parabiago mette a disposizione degli utenti quattro canali per l'inoltro delle pratiche in modalità telematica a seconda della tipologia dell'istanza:

1. Portale Muta di Regione Lombardia (accessibile dal sito www.muta.servizirl.it previa profilazione) per l'invio di:

  • pratiche SCIA Lavorativa (modello regionale A e B con le relative schede) e modello SCIA Attività Agrituristica qualora la segnalazione di Avvio/Modifica/Subingresso/Cessazione dell'attività.
  • Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale.
  • Comunicazione per impianti di distribuzione carburanti.

2. Portale di Camera di Commercio "ComUnica - Starweb" per l'invio di pratiche SCIA Lavorativa (modello regionale A e B con le relative schede) e modello SCIA Attività Agrituristica qualora la segnalazione di Avvio/modifica/Subingresso/Cessazione dell'attività è contestuale con la Comunicazione Unica in Camera di Commercio.
Il portale è consultabile dal sito http://starweb.infocamere.it.

3. Portale della Provincia di Milano per la presentazione delle istanze di Autorizzazione a carattere generale ai sensi dell’art. 7 DPR 59/2013 disponibile al seguente indirizzo: https://inlinea.provincia.mi.it/aua/.

4. Caricamento via Web tramite il portale comunale dello Sportello Unico Attività Produttive per la trasmissione di:

  • Pratiche edilizie per edifici destinati ad attività economiche: Permessi di Costruire, Segnalazione Certificata Inizio Attività Edilizia, Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata ai sensi dell'art. 6 del DPR 380/2001 come modificato dall'art. 5 della L 73/2010, Comunicazione di Fine Lavori e Collaudo, Permesso in sanatoria, Richiesta di Sanatoria ai sensi dell'art. 34 c. 4 del DPR 380/01, Permesso di Costruire ai sensi dell'art. 8 DPR 160/2010 e Piano Attuativo;
  • Segnalazione Certificata di Agibilità per edifici destinati ad attività economiche;
  • Domanda di Autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande;
  • Comunicazione trasferimento sede attività di somministrazione di alimenti e bevande;
  • Domanda di occupazione suolo pubblico;
  • Domanda di Autorizzazione per l'installazione di impianto distribuzione carburante;
  • Dichiarazione di conformità da Agenzia per le Imprese;
  • Richiesta Autorizzazione per l'installazione di insegne, targhe, impianti pubblicitari e striscioni per un periodo superiore ad un anno;
  • Richiesta Autorizzazione commercio in forma itinerante;
  • Richiesta partecipazione alla spunta per i mercati del capoluogo e delle frazioni;
  • Richiesta partecipazione alle fiere cittadine;
  • Autorizzazione per lo svolgimento di attività di pubblico spettacolo e trattenimento ai sensi delle disposizioni del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (T.U.L.P.S.);
  • Istanze di accesso agli atti informale per pratiche relative ad attività produttive
  • Installazione di impianti di telecomunicazione (Autorizzazione - SCIA - Comunicazione);
  • Autorizzazione per Apertura/Modifica/Cessazione di medie strutture di vendita;
  • Richiesta di parere preventivo;
  • Richiesta passo carraio per l'accesso ad immobili destinati ad attività economiche;
  • Concessione installazione tende parasole;
  • Inoltro di Comunicazioni di vario genere comprese quelle relative ad attività di noleggio con conducente, senza conducente e taxi;
  • Richiesta Autorizzazioni varie.

Il programma è accessibile dal sito www.comune.parabiago.mi.it cliccando sul banner attivo nell'area tematica SUAP.
Per ulteriori informazioni sul funzionamento del portale consultare la guida all'uso. Clicca qui.